Project info

  • Progetto: Ristrutturazione e ampliamento
  • Anno: 2018
  •  Area Vendita: 140m2
  • Dove: Corte Franca

FARMACIA DESIGN, L’ACCOPPIATA PER UN’IDENTITA’ VINCENTE

L’intervento per la Farmacia Danesi, un progetto vincente di farmacia design basato su tre elementi chiave per innovare la farmacia:  identità, laboratorio interno e territorio

Nell’intervento per la farmacia Danesi gli architetti ed esperti di comunicazione MOBIL M hanno puntato sull’accoppiata farmacia design, basando l’idea di realizzazione su:

  1. l’identità e il marchio della farmacia;
  2. la presenza di un laboratorio interno;
  3. il legame con il territorio.

Tre concetti chiave, che nell’intervento per innovare la farmacia vengono  elaborati e intersecati con la nostra linea di arredo. In questo modo si definisce un percorso d’acquisto long stay e funzionale per il cliente.

AREA COSMESI
Il percorso si articola in primo luogo dall’area Cosmesi, in cui i mobili sospesi MOBIL M, l’estetica decisa e una comunicazione chiara e lineare danno enfasi ai prodotti dedicati alla pelle e al capello.

Inoltre, a seguire, il controsoffitto in legno, elemento caratteriale, accompagna il cliente lungo tutta la farmacia.

IL LABORATORIO
Il “KM 0”, lo slogan comunicativo scelto per indicare il laboratorio della farmacia, s’insinua nel percorso per la sua straordinaria comunicazione diretta e trasparente.

Il claim “Da noi a voi” invita il cliente a dare uno sguardo attraverso le vetrate trasparenti, mostrando lo staff farmaceutico all’opera nella creazione di prodotti pronti all’uso.
Infine, l’elemento decorativo delle foglie di vite evidenzia questa zona della farmacia, richiamando, tra l’altro, il legame con il territorio.

AREA BENESSERE E SIMBOLO DELLA FARMACIA
Nell’area benessere il lavoro decorativo continua lungo lo sfondo colorato, in perfetta sinergia con gli arredi MOBIL M e la naturalità del legno.

Il simbolo della farmacia Danesi, una croce in chiave moderna formata da cinque sfere disposte in perpendicolare, viene ripreso in tutta la farmacia nella direzionalità della comunicazione in store:  tre sfere in senso orizzontale designano i vari reparti, come la zona “integratori” o “bebè”.

Al contrario, le sfere in verticale segnalano le comunicazioni più istituzionali, le aree di servizi e consulenza, come ad esempio la presenza di un nutrizionista o la possibilità di fare il test sulla celiachia.

Il progetto è completato con vetrine d’impatto, definite da una comunicazione decisa ed efficace.